h-header

editoriale

L'editoriale

Amelia

28 Maggio 2013
Marcello Fumagalli

Avevo già scritto l'editoriale del mese di maggio pensando a Tubalcain, personaggio citato nella Bibbia in Genesi 4:22, quale espressione della storia esoterica legata alla professione dell'alchimista e, per similitudine, alla professione del chimico. Non per nulla la chimica è vissuta come l'arte ermetica. L'editoriale però mi è apparso troppo sapienziale, troppo pesante senza quel "quid" di emotività che lo rende gradevole e fluido. Pertanto ho cambiato e ho pensato ad "Amelia" che non è il nome di una bella e giovane donna, ma il nome di una fantastica cittadina umbra perchè ricca di storia e perchè legata ad un mio libro. Quando arrivai ad Amelia pioveva a dirotto come in questi giorni. Mura medievali, vigneti, piccoli viottoli pieni di sassi parlanti ....insomma qualcosa di unico. Mentre mi aggiravo in quegli angusti cammini pensavo alla casa di quel giovane di cinquecento anni fa che chino sul suo libro studiava per la propria e futura professione di medico speziere. Oggi quel testo è in mio possesso nella cassaforte. Un'opera unica espressione di quella Italia che oggi ci manca. Sfogliando le pagine oggi ripercorro le sensazioni di quel giovane che attraverso le sue note, apportate all'epoca, mi permettono di affermare che il suo spirito universitario e gogliardico non differisce molto da quello che potrebbe esprimere un giovane di oggi. Quello che è cambiato in modo drammatico è invece il mondo, è la tecnologia farmaceutica e se un qualcuno avrò la fortuna, fra cinquecento anni, di leggere qualcosa dei nostri studi ed occupazioni si lascerò andare ad un sorriso considerando quanto avrò intorno. Il libro del giovane è il Ricettario Fiorentino capostipite di tutte le farmacopee, di tutte le regole, di tutte le direttive possibili ed immaginabili anche quella sulla adulterazione dei farmaci. Infatti Cosimo de Medici impose la sua realizzazione proprio per garantire, alla popolazione delle sue terre, la migliore sicurezza in materia di preparati ad uso farmaceutico armonizzando in tutto il territorio toscano il modo di prepararli. Grandi questi personaggi, grandi gli italiani, grandi i giovani dell'epoca e quelli di oggi.

libri

Gratis l'ebook

book15annieditoriali 

Scarica qui l'e-book della raccolta "Quindici anni di vita associativa attraverso gli editoriali"

Semplicisti & Stillatori

librosempstill 

Scarica qui gratuitamente il libro "Semplicisti & Stillatori - L'arte degli aromatari volgarmente detti Speziali"

slider-banner

h-footer
pager