h-header

editoriale

L'editoriale

Per una molecola

22 Gennaio 2012
Marcello Fumagalli

Un piatto di tortelloni alla zucca……con poco burro…….un trancio di tonno alla griglia…….con i carciofi e le notizie che occupano la cronaca di questi giorni mi hanno spinto ad intitolare l’editoriale come avete appena letto. Il menù non è vincolante! E’ stato scelto per il suo carattere immaginifico. La notizia di cronaca è invece tragica per le conseguenze che tutti viviamo e dalla cui attenta lettura si può svelare la semplice, e alle volte sconcertante, natura dell’essere umano. Ora Vi domanderete ….. ma cosa centra il titolo con questa premessa? Lungo e complesso sarebbe il chiarimento del nesso tra il menù, la notizia di cronaca e il criptico titolo. Diciamo che ho voluto giocare … inducendo in tutti voi benigni lettori una riflessione sul possibile collegamento. Cercando troverete la consapevolezza che la nostra vita è modulata da un’infinità di silenti molecole che operano modificando le nostre espressioni quotidiane. E così per una molecola ci si alza al mattino pieni di voglia di vivere piuttosto che svogliati o peggio depressi, per una molecola cancelliamo i postumi di una giornata o serata più intensa del solito, per una molecola ripristiniamo uno stato di salute o siamo colpiti da uno stato di malattia, per una molecola siamo euforici e spacconi e per un’altra molecola cadiamo nel panico e siamo sopraffatti da mille terrori. In altre occasioni le molecole possono sequestrare il nostro cervello rendendoci simili agli animali con violente reazioni che possono portare ad esiti letali per noi stessi e per altri o condurci pazzamente in ambiti comportamentali ingannevoli. Ma come mai il nostro equilibrio è così labile? Perché le molecole sono potenti e funzionano benissimo all’interno di noi. Sono le loro strutture, i loro atomi e le loro specializzazioni che guidano la nostra vita biologica. Evitiamo dunque di farci sequestrare …….. e cerchiamo l’equilibrio anche se può costare fatica. Divieto di fumo! Bah! Vado a fumarmi una sigaretta fuori all’aperto pur sapendo cosa può fare la molecola contenuta e l’aria ricca di polveri sottili di questa operosa città.

libri

Gratis l'ebook

book15annieditoriali 

Scarica qui l'e-book della raccolta "Quindici anni di vita associativa attraverso gli editoriali"

Semplicisti & Stillatori

librosempstill 

Scarica qui gratuitamente il libro "Semplicisti & Stillatori - L'arte degli aromatari volgarmente detti Speziali"

slider-banner

h-footer
pager